Arrivata la funzione Ricezione aggiornamenti su Facebook: Come usarla

tasto per seguire su facebook

Come seguire e scegliere che aggiornamenti ricevere dagli iscritti a FB

Dopo il follow su Twitter e l’aggiunzione alle cerchie su Google+, anche su Facebook è arrivata la funzione che ti permette di visualizzare gli aggiornamenti pubblicati dalle persone che più ti interessano (anche se non siete amici) sempre che essi condividano pubblicamente dei contenuti da esser seguiti.

In questo articolo vedremo come seguire ed eventualmente farsi seguire o impedire il follow per aumentare il livello della propria privacy.

Ora infatti tutti i profili degli utenti del noto social network, quando visitati, in alto a destra presentano il nuovo pulsante “Ricezione aggiornamenti” che fra le sue opzioni permette di scegliere se visualizzare: tutti gli aggiornamenti, la maggior parte o solo quelli più importanti, in più vi permette anche di scegliere anche che tipo di aggiornamenti visualizzare sulla propria home: avvenimenti importanti, aggiornamenti di stato, foto e video, giochi, commenti a “mi piace” e altre attività; l’ultima fra le varie opzioni messe a disposizione dal pulsante è quella di annullare la ricezione degli aggiornamenti.

Per attivare la ricezione degli aggiornamenti, basta andare sul proprio profilo e cliccare l’ultima voce della colonna a sinistra dove troverete anche bacheca, info, foto, note e amici, questa nuova opzione prende il nome di “Persone di cui ricevi gli aggiornamenti” e cliccandoci sopra potrete modificare a vostro piacimento le impostazioni, in modo da poter visualizzare le notizie da tutte le persone che volete.

Facebook lascia a voi la possibilità di decidere se consentire di seguirvi o meno a persone che non sono nelle vostre amicizie e in più anche di decidere cosa possono vedere e non vedere, visualizzeranno solo gli aggiornamenti di ciò che si condivide pubblicamente, il tutto quindi può esser gestito tramite le opzioni della privacy su FB o aggiornamento pe aggiornamento del proprio stato, selezionando la visualizzazione al pubblico del contenuto (video, testo, gioco, ecc…) inserito.

La funzione che consente di “seguire” è una stonatura rispetto al concept iniziale del social network più famoso e probabilmente è stata inserita per far fronte alla concorrenza di Twitter e G+ che si fa sempre più accanita in un contesto dove ogni utente deve spendere sempre più tempo ed energie per gestire le proprie relazioni sociali online. Comunque sia questa si potrà rivelare utile sopratutto per chi è solito rimanere aggiornato su ciò che accade nel proprio ambiente tramite i social network, un po come si può fare già da tempo con Twitter.

2 pensieri su “Arrivata la funzione Ricezione aggiornamenti su Facebook: Come usarla

  1. Ciao, non ti sembra una violazione della privacy permettere ad estranei ricevere aggiornamenti di persone che non hanno fra i loro amici? Secondo te è possibile fare in modo che persone che non conosco non ricevano i miei aggiornamenti?

  2. Ciao perla, attraverso le impostazioni della privacy (anche sul singolo aggiornamento) puoi scegliere se rendere i post pubblici o condividerli con determinati gruppi di persone :)

    In effetti questa funzione complica la gestione della propria privacy su FB :) fortunatamente però sono a disposizione opzioni che permettono di non far vedere a tutti ciò che si scrive.

Lascia un Commento